News su Impresa

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Impresa
  1. Si comincia martedì con il PIL della Germania mentre giovedì l’ISTAT illustrerà quali effetti ha il timore per il virus cinese sulle aspettative di chi consuma e di chi produce. Venerdì la UE a consiglio discuterà della transizione verso un'industria circolare
  2. L’Accademia Romana di Ragioneria esamina la nuova procedura del meccanismo di allerta, evidenziandone i passaggi, i soggetti coinvolti, e le condizioni per la sua realizzazione. L’obiettivo della nuova procedura è di consentire l’emersione tempestiva della crisi dell'impresa, e la ricerca, con l’ausilio dell'Organismo di composizione della crisi d’impresa (OCRI), istituito presso le Camere di commercio, di una soluzione extragiudiziale alla crisi, mediante l'adozione di misure riorganizzative dell'attività imprenditoriale.
  3. Il decreto Milleproroghe conferma il differimento - dal 16 dicembre 2019 alla data di approvazione dei bilanci relativi all'esercizio 2019 - del termine entro il quale le società a responsabilità limitata e le società cooperative sono tenute alla nomina del revisore o degli organi di controllo e per l’adeguamento di statuto e atto costitutivo alle nuove prescrizioni di legge. Modifiche anche alla disciplina delle tasse automobilistiche in caso di locazione a lungo termine e ritocchi alla disciplina dell’ecobonus auto e dell’RC auto familiare. Sono alcune delle principali modifiche apportate al decreto Milleproroghe nel corso dell’esame alla Camera.
  4. Diventa più semplice sviluppare progetti innovativi nel settore della tecno-finanza. Con la bozza di regolamento sul Fintech pubblicata dal Ministero dell’Economia e delle finanze, ai sensi del decreto Crescita vengono definite struttura e funzioni del nuovo Comitato Fintech e si istituisce l’atteso sandbox regolamentare: un percorso agevolato per le imprese che vogliano promuovere la sperimentazione in ambito fintech, con requisiti patrimoniali ridotti, adempimenti semplificati e proporzionati alle attività che si intende svolgere, tempi di autorizzazione ridotti e perimetri di operatività definiti.
  5. Bankitalia ha definito, con provvedimento pubblicato in Gazzetta Ufficiale, gli obblighi di adeguata verifica della clientela e per la conservazione dei dati e delle informazioni per operatori non finanziari che esercitano le attività di custodia e trasporto di denaro contante e di titoli o valori a mezzo di guardie particolari giurate, in presenza di licenza. Il provvedimento fissa i criteri generali da seguire per la profilatura della clientela. Tale operazione dovrà prendere in considerazione i fattori di rischio di carattere soggettivo, con riguardo al tipo di cliente (tra cui anche gli indici reputazionali) e oggettivo, con riferimento a tipo di operazione o di rapporto continuativo.

Contatti

ODCEC Avezzano

Via Donatoni, 56

67051 - Avezzano (AQ)

Tel e Fax: 0863 415120

E-mail segreteria@odcavezzano.it

PEC odcecavezzano@legalmail.it