News su Lavoro

RSS delle notizie Free del Quotidiano IPSOA pubblicate nell'area Lavoro
  1. Si rivolgerà ad una platea stimata di 16 milioni di lavoratori dipendenti il taglio del cuneo fiscale, intervento avviato dalla legge di Bilancio 2020 che ha stabilito la costituzione di un «Fondo per la riduzione del carico fiscale sui lavoratori dipendenti» con una dotazione di 3 miliardi di euro per l'anno 2020 e di 5 miliardi di euro annui a decorrere dal 2021. La disposizione rinvia per l’attuazione ad apposite norme, che, con ogni probabilità, dovrebbero essere inserite in un decreto legge all’esame del Consiglio dei Ministri alla fine di gennaio. E’ prevista una maggiorazione del bonus Renzi per le fasce reddituali più basse e un ampliamento della sua corresponsione (con importi modulati) fino ad un reddito annuo complessivo pari a 40.000 euro.
  2. Sono cumulabili gli sgravi contributivi per l’assunzione di giovani under 35 e il bonus Sud. E’ una novità prevista dalla legge di Bilancio 2020. I datori di lavoro che assumono nelle regioni Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sicilia, Abruzzo, Molise e Sardegna potranno, quindi, godere sia dell’esonero contributivo al 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro entro il massimale di 3.000 euro annui e della decontribuzione totale fino a 8.060 euro annui. Le due tipologie di incentivo non sono affatto sovrapponibili e mantengono regole e condizioni differenti.
  3. Comunicate dall’INPS le variazioni degli importi da corrispondere a titolo di indennità antitubercolari nel 2020. Le indennità sono state aggiornate in base alle percentuali indicate dal decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze del 15 novembre 2019. L’aggiornamento degli importi riguarda anche le indennità giornaliere per gli assicurati contro la tubercolosi e spettanti in misura pari all’indennità di malattia per i primi 180 giorni.
  4. La Direzione Centrale Entrate dell’INPS, con il messaggio n. 207 del 2020, ha reso noto di aver avviato l’elaborazione degli avvisi bonari riguardanti la rata con scadenza novembre 2019, per i lavoratori autonomi iscritti alle Gestioni Artigiani e Commercianti. Gli avvisi sono consultabili all’interno del Cassetto previdenziale. Ai titolari della posizione contributiva e ai loro intermediari che abbiano fornito, tramite il Cassetto, il proprio indirizzo di posta elettronica, sarà inviata una e-mail informativa.

Contatti

ODCEC Avezzano

Via Donatoni, 56

67051 - Avezzano (AQ)

Tel e Fax: 0863 415120

E-mail segreteria@odcavezzano.it

PEC odcecavezzano@legalmail.it